Le scarpe sono gli strumenti con i quali prendiamo possesso dello spazio in cui viviamo: le calzature infatti si pongono a meta’ fra il nostro mondo interno ed il mondo esterno.
Già nell’antica Grecia era viva la distinzione fra  piedi calzati e scalzi, fra cultura e natura, fra spazi chiusi e spazi aperti, fra privato e pubblico.
Quello del calzolaio è il lavoro più nobile in quanto aiuta l’uomo ad elevarsi da terra: il paio in foto è in realizzato in pelle vintage con suole in gomma Vibram.