La calzata, ovvero la larghezza della scarpa, è naturalmente determinante per il comfort e la salute dei piedi. Una scarpa troppo larga non consentirà la giusta stabilità d’appoggio e la giusta postura, mentre una troppo stretta, oltre alla scomodità, ridurrà l’afflusso di sangue ai piedi.

L’ideale, specie per una scarpa  prodotta con il metodo Goodyear, è sentire la scarpa o giusta o leggermente stretta sui lati. Dopo due o tre giornate d’utilizzo la soletta prenderà esattamente la forma dei vostri piedi e la pelle della tomaia si adatterà perfettamente alla vostra larghezza.

I produttori di scarpe inglesi declinano i loro modelli in calzate differenti. Le calzate vengono contrassegnate da una lettera:

  • E – corrisponde a una pianta stretta;
  • F– corrisponde a una pianta normale;
  • G – corrisponde a una pianta larga;
  • H – corrisponde a una pianta molto larga.

Ognuno ha un piede diverso e suggeriamo di provare il paio desiderato per assicurarsi che il numero sia quello giusto!

Condividi: