ditaLe cinque dita vengono chiamate, per lo più in ambito anatomico e medico, in base alla loro posizione nel piede dall’interno verso l’esterno (senso medio-laterale): alluce, secondo, terzo, quarto, quinto.

Sono state anche chiamate con questi nomi: dall’interno verso l’esterno, alluce, illice, trillice, pondolo, minolo o mellino. Tale denominazione, non è universalmente accettata, né viene riportata da nessun dizionario di lingua italiana

Sulla base del rapporto di lunghezza che intercorre tra l’alluce ed il secondo dito, gli anatomisti sono soliti distinguere tre tipologie di piede:

Piede Egizio, nel quale l’alluce supera in lunghezza il secondo dito.

Piede Greco, nel quale il secondo dito supera in lunghezza l’alluce.

Piede Romano, nel quale alluce e secondo dito hanno pari lunghezza

Condividi: