La storia di UGG  ha inizio nel 1978 quando Brian Smith, un giovane surfer Australiano, decise di intraprendere un viaggio negli Stati Uniti portando con se un sacco pieno di stivali con il pelo di pecora.
Dopo essersi stabilito tra i surfers della California, cominciò la sua carriera fondando la UGG.
Rimase per anni una realtà locale fino a quando, nel 1995, la Deckers Outdoor Corporation acquistò la UGG.
Dal 1998 si cominciò la produzione massiccia di stivali, ciabatte e di alcuni modelli casual. Grazie ad una buona campagna marketing, dei buoni prodotti ed a una pubblicità molto aggressiva, la UGG si fece strada divenendo un’importante realtà nel mondo delle calzature.
La fama della UGG è cresciuta negli anni di pari passo al suo sviluppo commerciale.

Per pulire questo tipo di calzature serve solo un po’ di pazienza e l’aiuto di un professionista.

Condividi: