Se per caso quando pensi all’estate ti vengono in mente felici ricordi di quando ti levi le scarpe dopo una giornata si sole e i tuoi piedi sono madidi di sudore… leggi questo articolo.

Ci sono 50.000 ghiandole sudoripare in ciascun piede, producono 250 Cl di umidità al giorno. Ci sono persone affette da iperidrosi, cioè da un’eccessiva quantità di sudore, e sono maggiormente soggette a contrarre infezioni e micosi. Questi soggetti hanno spesso difficoltà nel trovare le scarpe adatte a neutralizzare questo inconveniente.

Come fare per combattere questo fastidioso inconveniente.
Metti a bagno i piedi tutti i giorni in una bacinella con una soluzione di acqua e aceto di mele (poco meno di mezza tazza di aceto in un litro d’acqua). Puoi anche immergere i piedi nel tè, poiché si e visto che l’acido tannico presente nel tè può eliminare i cattivi odori. Fai un tè abbastanza concentrato e diluiscilo in un paio di litri di acqua, aspetta che si raffreddi e immergi i tuoi piedi per dieci minuti; infine lava con acqua e sapone.

Se non riesci ad eliminare l’odore potresti provare anche con un sapone con azione antibatterica ed antifunginapiedi ma consiglio di farvelo prescrivere dal dermatologo.
Dopo aver lavato i piedi, asciugali completamente e non dimenticarti di passare l’asciugamano anche tra le dita. Usa l’asciugacapelli, usando aria fredda, per asciugare completamente i piedi. Infine applica una polvere per i piedi, noi ti consigliamo quella a base di amido di mais, che assorbe molto il sudore e lascia la pelle liscia.

Mettete del bicarbonato nelle scarpe per assorbire il sudore e i cattivi odori.

Anche assumere da 15 a 30 milligrammi di Zinco al giorno, mediante un integratore alimentare, potrebbe contribuire ad eliminare gli odori in un paio di settimane. Lo zinco può aiutare a rendere la pelle più resistente ai batteri e ai funghi. Non assumete però più di 30 mg di Zinco se non sotto una supervisione medica perchè elevati livelli di Zinco possono interferire con l’assorbimento del rame e potrebbero danneggiare il sistema immunitario.

Comprate ed usate scarpe fatte con materiali naturali (cuoio, pelle, cotone, lino etc etc) perché permettono al piede di respirare molto più che a contatto con materiali sintetici.

Se conoscete qualche altro rimedio naturale per favore scrivetelo nei commenti.

Condividi: