Tempo fa mi trovavo dal mio sarto di fiducia, a bere un buon espresso e a osservare la creazione di un gilet. Con me c’era un altro cliente, che raccontava con tristezza del diluvio che aveva rovinato l’ultima festa black tie alla quale aveva partecipato: i rovesci erano stati tali da costringerlo a buttar via tutto ciò che portava, comprese le pregiate Alfred Sargent acquistate il giorno prima.

Confesso di essere rimasto quantomeno spiazzato. La pioggia riesce indubbiamente a fare danni, ma mi pare assai difficile che possa distruggere in questo modo uno splendido esempio di arte sutoria inglese. E poi, per quanto malridotte, è sempre possibile riportarle a uno stadio quantomeno accettabile.  Ho quindi deciso di mostrare in questa sede gli effetti di un semplice restauro estetico, su un paio di scarpe non troppo usurate.

continua a leggere

Condividi: