Ovvero la punta delle nostre calzature deve brillare “come uno specchio bordello”
Essere eleganti va ben al di là della scelta di un bel paio di scarpe perfettamente lucidate o di un completo scelto con cura, è una questione di personalità, di linguaggio, del “saper vivere” ed in ultima istanza di saper far risaltare quello che indossiamo, attraverso dei modi naturali e non impostati
Tra tutte le attenzioni, quella che nobilita la scarpa, la rende nostra e in qualche modo eleva anche noi stessi è la lustratura o cirage: il suo mondo di lucidi, di creme, di infinite attenzioni, è un mondo sacro
La tecnica di lucidatura serve a dare alla scarpa una particolare lucentezza e levigatura, tale da conferire alla pelle un effetto “a specchio”, “vetrificato”.
La naturale luminosità del colore viene esaltata, conferendo alla superficie una patina tale da ricordare la trasparente smaltatura di una porcellana.
Siamo in presenza di una vera e propria arte, fatta non solo di dettagli tecnici, ma anche di sensibilità e passione, disciplina e fantasia, conoscenza ed esperienza.
In foto i risultati ottenenuti con il  prodotto BootBlack: una pasta che si usa come base adatta a coprire graffi ed abrasione ed un crema lucidante per il trattamento finale.

Condividi: