L’eleganza, intesa come espressione del proprio stile, è stata da sempre uno dei primi elementi differenzianti tra gli uomini. Avere un aspetto curato ed elegante regala un sottile senso di sicurezza personale, spendibile nei nostri momenti di relazioni sociali. Aspetto questo non da poco, soprattutto in un’epoca come la nostra, in cui la comunicazione visiva ricopre un ruolo preponderante.

In passato avere buon gusto ed uno stile elegante era qualcosa di naturale o quasi spontaneo, per molti italiani. Bastava semplicemente seguire le tradizioni tramandate dai propri padri o dai propri nonni. Oggigiorno, invece, si è persa l’abitudine di trasferire di padre in figlio i segreti dell’arte dell’eleganza.

Al matrimonio del proprio figlio il padre indossava queste francesine frutto della passione artigianale di chi le realizzate e del gusto raffinato di un’uomo che non fatica a trasmettere il valore dell’eleganza alle generazioni future.

cnc

Condividi: