Il cavicchio è un elemento di giunzione impiegato nei manufatti in legno per tenere uniti i pezzi che lo compongono, ed è usato da secoli dagli artigiani.
La forma di quello utilizzato attualmente è cilindrica, mentre quello artigianale realizzato a mano con lo scalpello è a sezione leggermente conica e veniva piantato negli elementi da unire con il martello.
Il cavicchio o spina è un cilindro in legno pressato che si inserisce nella parte cava delle scarpe: chiamata tecnicamente famice.
Questa tecnica, “povera” ed esclusivamente artigianale veniva utilizzata nel secondo dopo guerra per garantire robustezza alle calzature: il legno inserito nel cuoio segue il movimento del piede garantendo una calzata senza eguali.

Condividi: