Curare gli oggetti in pelle

Possedere borse e borselli di pelle è un sogno per qualsiasi uomo o donna. Indossare articoli in pelle in occasioni diverse è segno di stile e riconoscibilità. Sarete orgogliosi di voi stessi e proverete fiducia.

Ci sono diversi tipi e gradi di pelli, ognuna delle quali serve uno scopo diverso. Alcuni richiedono un po ‘di più la manutenzione di altri, ma tutti dovrebbero seguire una serie di linee guida per garantire una vita più lunga ai propri prodotti.

Ci sono quattro fasi nella cura della pelle  che includono: la pulizia, il trattamento, la  lucidatura, e la protezione.

Bisognerebbe sempre leggere come il prodotto in pelle o cuoio deve essere utilizzato.

È anche importante ricordare di eseguire la manutenzione alla vostra pelle in un ambiente ben ventilato. Alcuni prodotti per la cura della pelle sono molto forti e possono causare irritazioni.

Pulizia

Per pulire i vostri oggetti in pelle o cuoio, in primo luogo scegliere un prodotto per la pulizia che contribuisce a preservare la naturale morbidezza e lucentezza della pelle. Per esempio, il sapone per sella  è un prodotto comunemente utilizzato per le selle equestri. Esso è destinato a essere utilizzato come un pulitore e un protettore dall’umidità, ma priva il cuoio della sua oleosità, nel tentativo di fare due lavori in una sola volta. Il pulitore di vostra scelta non deve lasciare alcun residuo grasso. I Residui  rendono sensibile il cuoio ai batteri e possono rovinare le cuciture del vostro articolo. Prima di applicare la vostra cura, effettuate un test per essere certi che non si verifichi una possibile distorsione del colore (meglio su un settore che non è visibile agli occhi). Una volta accertato che la cura del prodotto è accettabile per l’uso,  applicatelo a tutto l’articolo. Con un panno leggermente inumidito, trattate gli eventuali residui.

Per le zone con le cuciture, ci sono spazzole adatte allo scopo disponibili sul mercato.

Un altro prodotto di pulizia da prendere in considerazione per la cura della vostra pelle è un panno di nabuck. Essi hanno una sorprendente capacità di ripristinare la pulizia della pelle  e il suo aspetto originale.

Trattamento

I trattanti per pelle sono pensati per un utilizzo sporadico. Essi contengono grassi e / o oli che aiutano  a lubrificare la pelle e il cuoio e ad alimentare la morbidezza. Cercate un prodotto che penetri in profondità nelle fibre della pelle, ma attenzione a quelle che contengono oli di petrolio o di minerali.  Anche in questo caso, come per la pulizia, cercate prodoti di qualità per la miglior cura del proprio cuoio.

Lucidatura

La lucidatura viene fatta per le occasioni speciali quando si desidera una rifinitura lucida sul cuoio. Ci sono un paio di cose da sapere quando acquistate un agente lucidante. Alcuni prodotti contengono coloranti  che potrebbero macchiare la pelle. Alcuni prodotti hanno anche una tendenza a intasare i pori della pelle e a seccarla. Così come con la pulizia, assicuratevi di testare il prodotto su una piccola area e quando è sicuro, fate pure brillare il vostro oggetto in cuoio.

Protezione

Le barriere contro l’umidità sono estremamente cruciali nella prevenzione della pioggia o altri liquidi che rischiano di danneggiare la pelle. Si rischia l’ irrigidimento del capo se la pelle non è protetta in anticipo. Vi è un inconveniente quando la protezione della pelle avviene in modo scorretto. Questi prodotti tendono a riempire i pori rendendo la pulizia, il trattamento, e la lucidatura difficile, ma è un processo necessario per garantire la qualità nel tempo.

Rimozione di funghi
pellepulita
Per rimuovere dai funghi il cuoio, creare una miscela di alcool e acqua in un bicchiere . Pulire la superficie con un panno immerso in alcool diluito, quindi lasciare asciugare. Se persiste, usare acqua e sapone delicato che contiene un germicida, quindi rimuovere con un panno umido e lasciare asciugare.

Cuoio  bagnato

Un consiglio importante per il trattamento della pelle bagnata, è di rimuovere ogni sporcizia, fango, o altre macchie con un agente pulente prima che abbia la possibilità di asciugare, dato che i pori sono ancora pienamente aperti. È fondamentale ricordare che la pelle secca dovrebbe stare lontano dal calore.
Conservazione della pelle

Ricordatevi che la pelle è un materiale naturale e non dovrebbe mai essere riposta in contenitori di plastica perché incoraggia la crescita di muffe e batteri, e la rovina. Conservetela sempre in un luogo fresco e asciutto lontano dal calore.

Rimuovere le macchie

Macchie fresche come il sangue o il cibo possono essere ripulite rapidamente con un panno umido. Macchie di olio o grasso possono essere rimosse con polvere di gesso di lavagna, lasciando agire per venti-quattro ore.  Mentre le macchie fresche possono essere trattate e pulite in casa,  le macchie più difficili dovrebbero essere seguite da un professionista che si occupa di pulitura del cuoio.

Condividi: